Questa sera in onda dalle 20:45 su Italia 1, un servizio delle Iene sulla Sicilia con uno spezzone dedicato alla punta nord, Torre Faro. Un report sul luogo che dovrebbe abbracciare i piloni del Ponte sullo Stretto di Messina. Una riserva naturale, tra mar Ionio e mar Tirreno, con panorami magnifici, che andrebbero tutelati. Una terra decantata da poeti, artisti e scrittori, da Omero a Dante, che come sostiene nel servizio Nino Cavallaro, abitante del borgo marinaro, noi dobbiamo salvaguardare e conservare la sua bellezza. Immaginando il panorama sfigurato da un ponte, con pilastri alti 400 metri, Nino è contrariato, così come molti altri abitanti della Sicilia e della Calabria. Il servizio continua illustrando dove porterebbe il Ponte sullo Stretto per chi viene da Nord. Una terra magnifica, la Sicilia, che con tramonti mozzafiato, l’accoglienza unica per i turisti, le bellezze naturali, architettoniche e storiche, nasconde le mancanze di chi qui ci vive. Città con frequenti disfunzioni dei servizi idrici ed elettrici, livelli della sanità pubblica obiettivamente inferiori a quelli delle regioni più a nord, reti autostradali e ferroviarie insufficienti e progetti lasciati inconclusi. Alla fine del servizio anche un piccolo accenno alla famosa traversata dello stretto, con protagonista Novella Calligaris, un argento e due bronzi alle olimpiadi di Monaco del 1972.

No comments yet! You be the first to comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...