Istituita a Torre Faro l’isola pedonale 2024

Con deliberazione n. 243 del 10/06/2024, la Giunta Comunale di Messina ha approvato la proposta di delibarazione n. 299 del 06/06/2024, formulata dall’Assessore Mondello Salvatore, con la quale è stata istituita a Torre Faro l’isola pedonale 2024, nel periodo 15 Giugno – 15 Settembre 2024. Le aree pedonali (allegato 2) riguarderanno lo spazio antistante alla Chiesa Madonna della Lettera, nel tratto della via Torre compreso tra le vie Rando e Pozzo Giudeo e nel tratto della via Fortino compreso tra le vie Lanterna e Barresi, tutti i giorni e dalle 18:00 alle 02:00 del giorno successivo. Nelle suddette aree sarà consentita solo la circolazione dei veicoli di polizia, ambulanze e vigili del fuoco in servizio di emergenza, dei veicoli al servizio di persone invalide e dei veicoli di residenti autorizzati solo per accedere a cortili ed autorimesse.

Orari e Tariffe per la sosta a pagamento

La sosta a pagamento, ove consentita, dalle 08:00 alle 24:00 di tutti i giorni, lungo il lato destro, nel senso di circolazione, della via Senatore Francesco Arena (allegato 3), del tratto della via Palazzo di lunghezza pari a metri 200 dalla intersezione con la via Circuito (allegato 4), alle seguenti tariffe: – € 1,00 tariffa oraria; – € 3,00 tariffa mattina/pomeriggio (dalle 08:00 alle 16:00); – € 3,00 tariffa pomeriggio/sera (dalle 16:00 alle 24:00); – € 5,00 tariffa giornaliera (dalle 08:00 alle 24,00). Nelle suddette vie sarà possibile la sosta gratuita per residenti, domiciliati, affittuari (con contratto di locazione registrato), proprietari ed esercenti delle attività commerciali in immobili siti nella via Senatore Arena, nel tratto della via Palazzo compreso tra le vie Circuito e Ribaud, mediante il rilascio di apposito contrassegno, uno per ciascuna unità immobiliare e per una sola autovettura di proprietà o in leasing di un componente il nucleo familiare.

Le aree della sosta riservata ai solo residenti

E’ stata, inoltre, stabilita, nell’area delimitata dalle vie Torre, Pozzo Giudeo, Scuole e Rando (allegato 5), la sosta riservata a residenti, domiciliati, affittuari (con regolare contratto di locazione registrato), proprietari ed esercenti delle attività commerciali in immobili all’interno della stessa area comprese le strade perimetrali, nel tratto di via Pozzo Giudeo – compreso tra il parcheggio “Torri Morandi” e l’intersezione con le vie Scuole – e nel tratto della via Fortino – compreso tra le vie Lanterna e Barresi -, mediante il rilascio di apposito contrassegno, uno per ciascuna unità immobiliare abitativa e, comunque per una sola autovettura di proprietà o in leasing di un componente il nucleo familiare.

Area riservata ai residenti del parcheggio “Torri Morandi”

Parimenti, i proprietari, residenti ed affittuari (con contratto di locazione registrato) degli immobili ricadenti nel tratto della via Pozzo Giudeo – compreso tra la via Scuole e l’intersezione con le vie Leanza e Senatore Arena -, avranno riservata l’area di parcheggio, adiacente al parcheggio “Torri Morandi”, con ingresso ed uscita in via Pozzo Giudeo, mediante il rilascio di apposito contrassegno, uno per ciascuna unità immobiliare abitativa e, comunque, per una sola autovettura di proprietà e/o in leasing di un componente il nucleo familiare. Confermata, infine, anche la sosta a pagamento, dalle 08:00 alle 24:00 di tutti i giorni (feriali e festivi), nel parcheggio “Torri Morandi” di via Pozzo Giudeo, alle suddette medesime tariffe, comprensive dell’utilizzo della linea ATM n. 38 “Torri Morandi”. Istituita a Torre Faro l’isola pedonale 2024

No comments yet! You be the first to comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...