State allerta, in arrivo evento catastrofico

State allerta

State allerta, tra il 4 ed il 6 novembre i comuni costieri delle province di Reggio Calabria e Messina saranno protagonisti del test di “IT-alert“. Si tratta del sistema di allarme pubblico – in fase sperimentale – pensato con l’obiettivo di raggiungere direttamente i cittadini e fare arrivare loro messaggi utili in caso di gravi emergenze o eventi catastrofici imminenti o in corso. Il test consisterà nella simulazione di un terremoto di magnitudo 6 con frane, liquefazioni e maremoto.

Da venerdì 4 novembre, infatti, i cittadini che si troveranno nei territori dei comuni costieri delle due province riceveranno sui cellulari, intorno alle ore 10, messaggi, preceduti dal disclaimer «Esercitazione di Protezione civile», con informazioni sull’evento e indicazioni su dove trovare approfondimenti.

L’esercitazione, denominata «Sisma dello Stretto 2022», coinvolgerà 37 comuni della provincia di Reggio Calabria e 13 comuni della provincia di Messina. Impiegherà attività di soccorso ed assistenza ed, infine, verificherà l’idoneità delle comunicazioni tra i centri operativi attivati nelle diverse zone interessate dall’esercitazione.

 

No comments yet! You be the first to comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...