L’oro nero defecato è proprio il kopi Luwak, una varietà di caffè che viene considerato il più costoso al mondo. Il suo prezzo, infatti, può variare dai 500 ai 900 euro al kg. ed una tazzina di questo caffe può arrivare a costare, addirittura, più di 10 euro. Ovviamente il prezzo dipende dal mercato, dall’annata e, soprattutto, dalla qualità del raccolto. Il kopi luwak ancora è poco diffuso a livello mondiale ed, al momento, viene prodotto principalmente per il mercato americano e nipponico.

Il motivo della costosità del kopi luwak

Il costo elevato di questo caffè dipende principalmente dal suo processo di fermentazione biologica nella pancia dello Zibetto (detto anche civetta delle palme o luwak), un animale che vive in Indonesia e che si nutre dei chicchi maturi di caffè. Durante la digestione, infatti, gli enzimi presenti nello stomaco dello zibetto, eliminano la parte esterna del frutto del caffè e con essa le proteine che lo rendono amaro. Il Kopi Luwak è, quindi, un caffè naturalmente dolce e per questo è così speciale.

I chicchi di caffè non digeriti dallo zibetto

Lo zibetto non riesce a digerire tutti i chicchi di caffé mangiati e, quindi, elimina attraverso la defecazione tutti quelli non assimilati. I chicchi del caffè più costoso al mondo vengono defecati interi e privati completamente della parte più esterna, quella, come già detto, amara.

La lavorazione dell’oro nero defecato

La lavorazione dell’oro nero defecato avviene, più o meno, come per le altre varietà. Numerose squadre di lavoratori sono addette alla raccolta dei chicchi defecati, altre squadre, invece, si dedicano all’assemblaggio di queste pepite preziose. Queste ultime, successivamente, sono portate nei siti di stoccaggio, dove vengono private degli scarti e lavate con molta cura. Dopo questo processo avviene la tostatura.

Aroma al gusto di cioccolato

Questo caffè conosciuto anche come civet coffee, ha un aroma nettamente diverso dalle altre varietà, con un particolare retrogusto di cioccolato molto delicato che insieme alla naturale dolcezza rende questo caffè davvero speciale.

No comments yet! You be the first to comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...